Forte posizione della Posta nel mondo dell’ibrido

23.01.2012

La Posta Svizzera si è insediata stabilmente nell’interfaccia fra il mondo fisico e quello digitale. I suoi prodotti e servizi di tipo ibrido e digitale ne fanno una delle migliori aziende postali al mondo, come conferma uno studio condotto dell’Unione Postale Universale fra i 191 Paesi membri. Per mantenere la propria posizione di leadership la Posta continua a potenziare queste offerte. Se il commercio a distanza, ad esempio l’e-commerce, sarà sempre più orientato al cliente, per quanto riguarda le lettere è necessario integrare i servizi fondamentali legati alla corrispondenza cartacea con un’offerta complementare, che consenta in futuro ai destinatari di scegliere fra recapito materiale o elettronico.

Si vanno affermando i prodotti e servizi ibridi della Posta Svizzera nell’interfacciafra mondo materiale e quello digitale. Lo dimostra un rapido sguardo allo scorso anno: per clienti come Suva, Allianz Suisse o Raiffeisen l’unità del gruppo Swiss Post Solutions ha scansionato nel 2011 in Svizzera circa 75 milioni di pagine cartacee. Sono ormai 3000 gli utenti di Swiss Post Box che, tramite smartphone o via internet, hanno accesso da tutto il mondo alla propria corrispondenza cartacea appositamente digitalizzata. Sono apprezzati anche i prodotti che compiono il percorso inverso, cioè dall’elettronico al cartaceo: ad esempio sono stati creati online e stampati 14 milioni di WebStamp, con un incremento di fatturato per
PostMail pari al 25% rispetto al 2010.

Firma digitale, app e tracciamento degli invii

Cresce anche la domanda di comunicazione elettronica sicura, con soluzioni come Post SuisseID (identificazione sicura e firma elettronica) e IncaMail (trasmissione elettronica sicura). Ormai circa la metà dei clienti PostFinance utilizza il servizio e-finance. La PostFinance App per i trasferimenti di denaro su conti bancari o la scansione e il pagamento di fatture è già stata scaricata 200 000 volte. Richiesto è anche il servizio di tracciamento degli invii di lettere e pacchi, che viene utilizzato circa 2,5 milioni di volte al mese. AutoPostale sviluppa per le associazioni di trasporto regionali prime interfacce per lo scambio di dati in tempo reale, es. per le informazioni alle fermate.

Leader mondiale nell’innovazione

Con questi prodotti e servizi la Posta Svizzera è fra le aziende postali più innovative al mondo. Da novembre 2011 può fregiarsi addirittura del titolo di azienda postale con i servizi di ePost più sviluppati al mondo, come risulta da uno studio condotto dall’Unione Postale Universale fra i 191 Paesi membri nelle categorie ePost, e-finance, e-commerce ed e-government. La Posta Svizzera intende continuare a ricoprire un ruolo di precursore nel mondo ibrido e digitale. A questo scopo dispone di un ampio know-how e gode di ampia fiducia presso i propri clienti che desiderano comunicare, ordinare e pagare sia materialmente sia in digitale.

Servizio base cartaceo e alternativa digitale

I servizi base della Posta che ruotano attorno alla lettera cartacea devono essere integrati in modo mirato. In futuro i destinatari potranno decidere se ricevere la posta materialmente nelle cassette delle lettere o elettronicamente tramite un collegamento sicuro. Lettere e invii pubblicitari di tipo cartaceo assumeranno una funzione centrale anche in un sistema ibrido, poiché ottengono maggiore effetto presso il destinatario rispetto alle e-mail o agli SMS. Anche nel commercio a distanza (e-commerce, vendita per corrispondenza ecc.) la Posta potenzia la propria offerta per proporre servizi completi sia al mittente sia al destinatario: stoccaggio, commissionamento, ordinazione, imballaggio, invio e rinvii saranno in futuro più rapidi e semplici e completati con soluzioni internet e gestione dei pagamenti.