Sondaggio del personale 2012: Alla Posta personale motivato e soddisfatto

09.08.2012

La Posta Svizzera può contare in gran parte su collaboratori motivati e soddisfatti del loro datore di lavoro: è quanto emerge dal sondaggio del personale 2012, inviato a oltre 50 000 collaboratori. I dati aggregati per l’intero gruppo si sono mantenuti sugli alti livelli dell’anno precedente.

Il sondaggio del personale 2012 indica che la Posta Svizzera è molto apprezzata come datore di lavoro: numerosi collaboratori della Posta si dichiarano orgogliosi di lavorare per l’azienda. Seguono con dedizione prodotti e servizi della loro unità e sono pronti a fornire una prestazione superiore alla media. Ancora una volta si distingue la valutazione dell’impegno personale: con 83 punti su 100 il dato si riconferma stabile, a livelli elevati. L’indice «Impegno» è costituito da domande relative all’atteggiamento e al comportamento del personale (disponibilità, identificazione e fluttuazione del personale) e rappresenta il fulcro del modello di rilevamento.

Migliora il dato sulla collaborazione

A livello di gruppo, il quadro resta pressoché invariato rispetto allo scorso anno: la valutazione della soddisfazione del personale ha confermato i 75 punti, l’orientamento alla clientela ha raggiunto i 79 punti. Molti collaboratori hanno dichiarato che quest’ultimo aspetto è rivestito di grande valore nel loro team. L’unica significativa variazione a livello di gruppo è stata registrata per i fattori qualitativi che riguardano la situazione lavorativa e la salute dell’unità: la valutazione della collaborazione nel team, all’interno delle unità del gruppo e a livello trasversale, è salita da 72 a 73 punti. Il personale ritiene che sia migliorato anche il modo in cui i conflitti sono risolti nel team.

Strategia e management

Come negli anni precedenti, le domande sulla strategia della Posta – fra cui ad esempio se l’azienda sia cambiata in positivo oppure se le unità del gruppo si stiano muovendo nella direzione giusta – hanno totalizzato un punteggio discreto (68). Anche i 71 punti ottenuti dal giudizio sul management si collocano sui livelli dell’anno precedente e quindi sempre su valori di media positività.

Tasso di riscontro del 75%

In base al modello del sondaggio, i punteggi compresi tra 60 e 74 indicano una valutazione discreta, quelli tra 75 e 84 sono indice di un risultato buono. Il sondaggio del personale, condotto in forma anonima, è stato spedito a circa 50’000 collaboratori di 20 Paesi. Con quasi 38’000 risposte il tasso di riscontro si è attestato a circa 75%. Ora la Posta analizzerà i risultati e adotterà, dove necessario, le misure del caso.

Risultati del sondaggio del personale 2012

Indice per unità Gruppo 2011 Gruppo 2012 PostMail 2011 PostMail 2012 PostLogistics 2011 PostLogistics 2012 PostFinance 2011 PostFinance 2012
Impegno 83 83 83 84 82 83 88 87
- Identificazione 81 81 82 82 81 81 86 86
- Fluttuazione del personale 81 81 82 82 80 80 87 87
- Disponibilità 87 87 87 87 86 86 90 90
Situazione lavorativa 75 75 76 77 73 73 78 77

Salute dell’unità*

72 72 71 72 70 71 77 75
Orientamento alla clientela 79 79 78 78 79 79 83 82
Soddisfazione del personale 75 75 75 76 73 73 80 79

Indice per unità AutoPostale 2011 AutoPostale 2012 Rete postale e vendita 2011 Rete postale e vendita 2012 Swiss Post International 2011 Swiss Post International 2012 Swiss Post Solutions 2011 Swiss Post Solutions 2012
Impegno 85 86 81 80 84 85 79 79
- Identificazione 84 85 79 78 82 83 75 75
- Fluttuazione del personale 84 85 79 78 83 84 76 76
- Disponibilità 89 89 84 84 88 88 85 85
Situazione lavorativa 71 73 77 76 73 74 70 71
Salute dell’unità* 70 71 72 71 72 73 70 71
Orientamento alla clientela 77 78 77 75 79 80 81 81
Soddisfazione del personale 75 76 76 75 73 73 66 67

* La salute dell'unità include fattori come strategia, management, innovazione e collaborazione