Francobollo speciale: Dichiarazione d'amore per l'arte di Thomas Hirschhorn

05.05.2011

La Posta Svizzera dedica un francobollo speciale all'Esposizione internazionale d'Arte «La Biennale di Venezia». L'artista svizzero Thomas Hirschhorn, residente a Parigi, lo ha concepito come una dichiarazione d'amore all'arte, integrandovi la propria missione di artista che concepisce l'arte come una forma di resistenza. Il francobollo speciale è disponibile da subito ed ha validità illimitata.

Ogni due anni si svolge a Venezia l'Esposizione internazionale d'Arte «La Biennale». Era parecchio tempo che la Posta aveva il progetto di un francobollo per celebrare la Biennale, quando l'Ufficio federale per la cultura ha incaricato Hirschhorn di rappresentare la Svizzera all'esposizione 2011. L'artista non si è tirato indietro neppure davanti alla sfida supplementare di abbandonare per un momento i grandi spazi per concentrarsi su una superficie di dimensioni molto ridotte.

L'opera rappresentata su quei pochi centimetri di francobollo è una dichiarazione d'amore all'arte. Nella sua espressione «Art is Resistance», Hirschhorn riassume in una frase la sua posizione globale integrandola quale suo personale contributo al foglio di francobolli completo. Realizzando questo francobollo speciale, Hirschhorn si ricollega alle sue prime opere: quando ancora era un artista sconosciuto, negli anno '80, firmava dei manifesti di cartone che collocava negli atri delle case oppure tra i tergicristalli delle automobili.