Un 2003 nel segno dell'espansione

17.02.2004

Nonostante le difficoltà del contesto economico PostFinance, l'unità finanziaria della Posta Svizzera, ha registrato nel 2003 un afflusso di denaro fresco superiore a 5 miliardi di franchi, portando la giacenza dei depositi della clientela a un valore pari a 33 miliardi di franchi. Sempre lo scorso anno l'ingresso nel settore creditizio di PostFinance ha segnato una tappa fondamentale, a cui deve aggiungersi la creazione di 147 nuovi posti di lavoro qualificato.

Nel 2003 PostFinance ha registrato un afflusso di denaro fresco di 5,1 miliardi di franchi, portando così il volume dei depositi della clientela alla cifra complessiva di circa 33 miliardi di franchi. Parallelamente a questo tipo di evoluzione, è cresciuto anche il numero dei Conti Gialli: lo scorso anno sono stati circa 80'000 ciascuno i conti postali (traffico dei pagamenti) e i conti deposito ("Conti di risparmio") aperti presso PostFinance. Nel 2003 il denaro fresco è affluito soprattutto verso i conti di deposito, un dato facilmente riconducibile alla competitività di questi prodotti. PostFinance considera l'elevato patrimonio che le è stato affidato in gestione dai clienti come una grande dimostrazione di fiducia da parte della popolazione svizzera.

147 nuovi posti di lavoro presso PostFinance

Nell'esercizio di riferimento PostFinance ha creato 147 nuovi posti di lavoro qualificato all'interno delle unità Distribuzione e Informatica. La maggior parte delle nuove assunzioni è motivata dal potenziamento dei centri di consulenza PostFinance e dei canali online. Anche il rilancio delle ipoteche per i clienti privati e i prodotti di credito per Cantoni e Comuni hanno contribuito all'incremento della domanda di risorse umane. In questo modo i servizi finanziari della Posta si sono mossi in controtendenza rispetto al resto del comparto: negli ultimi quattro anni presso PostFinance sono stati creati infatti circa 500 nuovi posti di lavoro.

Positivo ingresso nel settore creditizio

Da maggio 2003 PostFinance offre ai clienti privati tre modelli distinti di ipoteca: l'Ipoteca Gialla fissa con durata da due a cinque anni, l'Ipoteca Gialla dinamica e un terzo prodotto che realizza una combinazione fra i primi due. Data la situazione a livello di interessi, inizialmente la domanda si rivolgeva soprattutto verso le ipoteche a tasso fisso. A fine 2003 PostFinance aveva collocato 1'500 crediti ipotecari privati, per un volume di CHF 440 milioni. Contemporaneamente alle ipoteche è stato lanciato il Conto Giallo Previdenza 3a, che consente l'ammortamento indiretto. Da novembre 2003 PostFinance offre anche crediti per Cantoni e Comuni: i Crediti Gialli in conto corrente e l'Anticipo Giallo a scadenza fissa. I limiti di credito si collocano fra CHF 100'000 e CHF 10 milioni. Da giugno 2004 PostFinance proporrà inoltre prodotti di credito per clienti commerciali (PMI).

Crescita significativa nei servizi finanziari retail

PostFinance è leader di mercato per il traffico dei pagamenti in Svizzera, dove il 60% delle transazioni viene eseguito tramite un canale "giallo". Circa mezzo milione di clienti saldano oggi elettronicamente le proprie bollette tramite yellownet, la soluzione di online banking di PostFinance. PostFinance intende confermarsi Numero Uno nel traffico dei pagamenti e divenire contemporaneamente uno dei principali operatori finanziari del settore retail. Negli ultimi anni sono stati pertanto introdotti in rapida successione nuovi prodotti e servizi (es. fondi di investimento, assicurazioni sulla vita, formule di investimento sul mercato monetario e crediti). La gamma dei prodotti sarà completata nel 2004 con il lancio dei crediti PMI. PostFinance percorre inoltre nuove strade nel campo della gestione delle operazioni bancarie per conto di terzi (transaction banking): da metà 2005 l'unità finanziaria della Posta gestirà il traffico dei pagamenti documentati da giustificativo per conto di UBS. Questa collaborazione rappresenta un attestato di fiducia da parte di uno dei principali istituti finanziari del mondo e costituisce un'ottima base per acquisire nuovi clienti per questo tipo di attività.

Dati fondamentali di PostFinance 2003 2002
Afflusso di denaro fresco (milioni di CHF) 5'129 4'231
Giacenza depositi clientela (milioni di CHF) 32'759 26'707
Numero conti dei clienti (migliaia) 2'746 2'577
Volume fondi (milioni di CHF) 1'230 1'100
Volume ipoteche (milioni di CHF) 440 ---
Utenti yellownet (Online Banking) 485'000 380'000
Organico (media annua) 2'148 2'001

Il saldo di chiusura della Posta Svizzera e il risultato delle singole unità saranno pubblicati a fine marzo.