Trattative salariali 2002 della Posta

04.03.2002

La commissione arbitrale decide per il 2002 l'aumento della massa salariale del 3,5 invece che del 3,2 percento circa

La Posta Svizzera accetta la decisione arbitrale della commissione paritetica di conciliazione vertente sulle misure salariali 2002. Luce verde, pertanto, all'attuazione degli aumenti salariali per il 2002. La Posta s'impegna da ora a fare il possibile affinché gli aumenti vengano versati, retroattivamente al 1° gennaio 2002, con il salario di aprile.

(Per informazioni supplementari si vedano i comunicati stampa della Posta del 16 agosto 2001, 9 novembre 2001, 21 novembre 2001 e 24 gennaio 2002).