Promozione delle giovani leve

Promozione delle giovani leve

Offerta diversificata di apprendistato

Con un’offerta particolarmente diversificata di posti di tirocinio, la Posta consente ogni anno a circa 750 giovani l’inserimento nel mondo del lavoro. Si può scegliere fra dodici formazioni base e un pretirocinio come soluzione transitoria pratica.

Negli ambiti professionali Logistica, Vendita / Comunicazione, Informatica e Manutenzione la Posta propone dodici diversi tipi di formazione professionale di base. Tutti i corsi di formazione sono riconosciuti dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI). La quota di apprendisti rispetto all’intero organico ammonta al 5%.

La Posta intende dare una qualificazione completa ai giovani per il mercato del lavoro: tutti gli apprendisti vengono impiegati in diversi settori, dove imparano a gestire il rapporto con i clienti, gli altri membri della squadra di lavoro e i superiori. Ogni anno circa il 90% degli apprendisti neodiplomati prosegue il proprio percorso professionale presso la Posta.

Uffici postali degli apprendisti

La Posta organizza numerosi uffici postali degli apprendisti. Dopo un breve periodo d’introduzione i giovani impiegati di commercio al dettaglio diventano diretti responsabili del proprio ufficio postale, consigliati e sostenuti sul posto da collaboratori esperti della Posta.

Pretirocinio pratico come soluzione transitoria

Nell’unità Logistica la Posta propone il pretirocinio pratico «Perspektiva». Perspektiva è una soluzione transitoria per diplomati che, dopo la scuola dell’obbligo, non riescono a trovare un apprendistato. Ogni anno Perspektiva accoglie da otto a dieci giovani presso il centro lettere di Zurigo-Mülligen. L’offerta è un esperimento che si svolge sull’arco di tre anni.